Vigna Rionda - Serralunga d’Alba


Estensione: media.

Quota altimetrica: 250 - 360 m circa.

Esposizione: tra sud e sud-ovest per il nucleo principale, ovest per l’estremità rivolta in direzione di Monforte d’Alba.

Vitigni coltivati: nebbiolo in netta prevalenza; barbera, dolcetto e Langhe Bianco per la restante parte.

Etichette: Barolo Vigna Rionda - I Paglieri Roagna; Barolo Riserva Vigna Rionda - Oddero; Barolo Vigna Rionda - Luigi Oddero e Figli; Barolo Vigna Rionda- Luigi Pira; Barolo Riserva Vigna Rionda - Vigna Rionda Massolino.

Coordinate Google Earth: 44°36’22.28”N 7°59’39.43”E.


Senza nulla togliere ad altri cru di questo comune, Vigna Rionda nell’immaginario di molte persone è diventato un vero e proprio sinonimo di Barolo di Serralunga, anche se per la verità lo stile dei suoi vini è quello che più si stacca dai canoni riconosciuti di questo comune. Per dirla in altro modo, i Barolo che qui vengono prodotti sono - prima ancora che dei vini di Serralunga - dei Barolo di Vigna Rionda, tanto è chiara l’impronta del cru. Un’impronta che si traduce in uno stile verticale, austero e quasi inflessibile che si ritrova sia nel cuore storico di questa vigna (leggi il versante esposto a sud e a sud-ovest) sia nel settore rivolto ad occidente, che così giustifica senza esitazioni la sua appartenenza al cru, così come riconosciuto dalla delimitazione comunale degli anni ‘90.


Altre mappe:

Castiglione: Fiasco                                Monforte: Ginestra