15 maggio 2013 | Alessandro Masnaghetti

Barolo, Giulio Viglione smette

di A M
giulio viglione

A proposito di piccoli produttori di Barolo, Giulio Viglione, alla Bussia Sottana, ha deciso di smettere.
Proprio lunedì, un’ora prima che varcassi la soglia della sua cantina.
Ha 67 anni e fa un Barolo vero e artigiano, su una curva dei Cannubi Muscatel, dietro la vecchia casa di Luciano Sandrone.
E’ stanco e disilluso, perché il mercato che non paga.
Come non capirlo.
E come non dispiacersene.

 

(foto di Giovanni Arcari)

Lascia un Commento