7 giugno 2012 | Alessandro Masnaghetti

Barolo Serrlunga e Serra dei Turchi 2008, Osvaldo Viberti

di A M
osvaldo-viberti

Un cortile di langa.
Una porta.
Una casa semplice e ben curata.
Due occhi limpidi come il mare di sardegna.
Osvaldo Viberti è in questi piccoli dettagli.
Un ragazzo semplice che pensa al suo lavoro e chiusa lì.
Produce Barolo e da qualche tempo lo fa pure buono.
senza strafare.
come il Serralunga 2008.
Discreto in rapporto alla provenienza.
Appenna austero sullo sfondo.
Senza orpelli e senza sovraccarichi.

E anche il Serra dei turchi, per quanto più espansivo, non è da ma meno.

Lascia un Commento