18 settembre 2012 | Mauro Erro

Niederberg Helden Riesling Spätlese 2010, Schloss Lieser – Thomas Haag

di Mauro Erro
thomashaag

Lo avevo stappato i primi di agosto, assaggiato con un amico, riposto in frigo a bottiglia aperta e piena a metà. Giovanissimo, aveva accenni di pompelmo, idrocarburici e appena speziati (e in più un bel po’ di solforosa).
Un mese e mezzo dopo, l’ho ripresa dal frigo. Immobile; non si era mosso di una virgola quando me lo sono piazzato sotto il naso. A parte la furia silvestre che inondava le narici.
Ma quanto vuol durare, un paio di secoli?
Fatene scorta se ne trovate e se avete la pazienza di attendere (non dico due secoli, ma almeno qualche annetto sì).

Lascia un Commento